Cresce il team dei maratoneti

In occasione della XXV Maratona di Roma del 7 aprile, la nostra atleta Valentina Venturi si è cimentata nella sua prima maratona e si aggiunge al gruppo sempre più numeroso dei podisti che hanno gareggiato nella distanza regina.

In quanto battesimo non poteva mancare l’acqua, almeno per una parte del percorso: “Mi sono presa le quattro stagioni” scrive la nostra amica riferendosi alle condizioni meteo che l’hanno accompagnata per i 42195m lungo le strade di Roma.

Ci congratuliamo con Valentina per il suo grande passo e anche per l’ottimo risultato di 3h39′, come sempre con uno splendido sorriso che la contraddistingue nelle competizioni.

“Se vuoi correre un miglio, corri un miglio. Se vuoi vivere un’altra vita, corri una maratona”
(Emil Zatopek)

Corrida di S.Geminiano

Anche a Modena il Gruppo Podistitico Polisportiva Progresso è stato presente per i 13 km della Corrida di San Geminiano.

La neve non ha fermato gli atleti carichi di voglia di correre hanno fatto il tifo perché venisse confermata la competizione. E la tenacia li ha premiati anche sul cronometro. Potete trovare le classifiche a questo link.

Corrida del Progresso 16/12/2018 – Gare Giovanili

Sono stati 101 i bambini e ragazzi al traguardo della mini-competitiva legata alla Corrida del Progresso, nel segno del presidente Vincenzo Ferrone.

Di questi ben 47 vestivano i colori del Progresso, un fiume di maglie rosse che hanno colorato le gare delle varie categorie, da Primi Passi fino a Cadetti.

Tra i più piccoli 5° posto per Francesco Basile e 8° per Lorenzo Grandi, eroico a finire la prova dopo una caduta. Nella gara femminile è addirittura poker Progresso, con Camilla Sacchi che vince in rimonta su Arianna Cirasola, seguono Marta Sandrolini e una miglioratissima Elena Tantini.

Tra i Pulcini gara maschile molto partecipata e di ottimo livello. In un arrivo molto serrato Cesare Sandrolini conquista il 2° posto con un bel rush finale. Bene anche Roberto Pedini, 6°, seguono Milo Piccoli, 8°, Matteo Renna, 11°, e Marco Orsoni, 12°. La prova femminile è letteralmente dominata da Giulia Basile, molto a suo agio sul percorso lungo ma filante della Corrida. 3° posto per Viola Mortellaro, alla seconda gara e al secondo podio in carriera, davanti ad altre tre atlete Progresso: Greta Cutaia, Ginevra Sabatino e Arianna Bianco.

Tra gli Esordienti continua il grande periodo di Daniel Ezechias, che vince la prova maschile davanti anche a molte delle ragazzine che solitamente lo precedono. Bel 3° posto per Orlando Piazzi, mentre 8° e 9° chiudono Gabriele Cucciniello e Davide Brambilla. Lo spettacolo maggiore arriva comunque dalla gara femminile, partecipata e di gran livello. Vittoria Grandi chiude 2° senza rimpianti, provandoci fino alla fine su una distanza per lei molto impegnativa. Alle sue spalle volatona per il podio di Serena Troiani, alla miglior gara in carriera, e un’altra lunga serie di maglie rosse: Teresa Primiceri 4°, Francesca Feutchou 6°, Sofia Giordani 9°, Martina Palmieri 10°, Lucia Grazia 11°, Benedetta Gurioli 12°.

Nella gara Ragazzi vittoria agevole per Federico Allaira, anche lui in un ottimo periodo di forma, che controlla senza troppi problemi. 2° Tobia Garuti, che prova ad inseguire Fede con una prova grintosa, ma alla fine deve salvarsi dalla grande progressione finale di un ottimo Riccardo Budini, con Marco Cutaia che chiude un altro poker Progresso. 6° Michele Cessari, 7° Luca Cinelli, 10° Sergio Ventura, 11° Alessandro Cucciniello e 12° il rientrante Matteo Zacco. Nella gara femminile buon 5° posto di Michela Iadaresta, con Livia Testoni 8° davanti ad Elisa Zanardi e Michela Ciaravolo, mentre Nicole Giorgi, all’esordio in questo tipo di gare, chiude 12° davanti a Victoria Hudson.

Infine, la categoria Cadetti, con il ritorno nella gara di casa per molti atleti di Castel Maggiore, attualmente impegnati in altre specialità. Tra i maschi 7° posto per Daniele Colonnello, mentre Emanuele Pancaldi, 9°, precede nell’ordine Francesco Moggi (in maglia Pontevecchio), Lorenzo Magri e Matteo Miccichè.